Pubblicato il 21.07.2022

Che documenti servono per l'assicurazione auto?

Facciamo chiarezza su quali sono i documenti per fare l’assicurazione auto e dove poterli reperire

Conosci il significato dei documenti che ti vengono richiesti al momento di stipulare un’assicurazione auto? Approfondiamoli insieme e facciamo chiarezza su come leggere il libretto di circolazione.

I documenti solitamente richiesti per stipulare un’assicurazione auto sono:

  • Carta d’ identità: è il documento d'identità rilasciato dal tuo Comune e può essere elettronico (formato tessera) o cartaceo; ricordati che è necessario sia il fronte che il retro del documento.
  • Codice fiscale: codice utilizzato ai fini fiscali ed amministrativi per identificare in modo univoco i cittadini italiani. Per calcolarlo servono nome, cognome, sesso, comune di nascita, provincia di nascita e data di nascita.
  • Attestato di rischio: È il documento che certifica la tua classe di merito Bonus/Malus e il tuo storico sinistri. Puoi trovarlo nell’area privata della tua precedente compagnia o qualora non ne fossi in possesso puoi sempre richiederlo alla tua precedente assicurazione.
  • Certificato di proprietà del veicolo (se si stipula una polizza per un veicolo immatricolato per la prima volta o proveniente da voltura): è un documento rilasciato da ACI e Pubblico Registro Automobilistico che riporta il nominativo del conducente dell’autoveicolo e certifica lo stato giuridico del mezzo. La differenza fra i documenti per assicurazione auto nuova e documenti per assicurazione auto usata sta unicamente nella presenza o meno del certificato di passaggio di proprietà, imprescindibile per dimostrare chi è il vero proprietario del veicolo che si sta assicurando.
  • Libretto di circolazione: È il documento che riepiloga i dati tecnici del tuo veicolo (intestatario, targa, cilindrata, tipo di alimentazione ecc.). Qualora lo avessi smarrito puoi chiederne una copia presso la Motorizzazione Civile. Se invece hai appena acquistato un veicolo usato e non hai ancora il libretto di circolazione aggiornato, puoi inviare il documento sostitutivo.


Cosa vogliono dire le sigle del libretto dell’auto?

Ad ogni sigla del libretto dell’auto corrisponde un determinato significato. Vediamo insieme i principali:

  • A è la targa dell’auto,
  • B è la data di prima immatricolazione,
  • C riporta i dati del proprietario o dell’intestatario, ovvero
  1. C.1.1 e C.1.2 per i dati dell’intestatario della carta di circolazione,
  2. C.2.1 e C.2.2 per il nome e cognome del proprietario del veicolo,
  3. C.3 per la persona fisica che può utilizzare il mezzo oltre al proprietario,
  4. C.3.1 – C.3.2 – C.3.3 per il nome, cognome e indirizzo del soggetto,
  • D.1 è la marca,
  • D.2 è il modello,
  • E è il numero d’identità del veicolo, il numero del telaio,
  • I è la data di immatricolazione alla quale si riferisce il libretto,
  • J è la categoria del veicolo, con
  1. J.1 che è la destinazione d’uso,
  2. J.2 che è la carrozzeria,
  • K è il numero di omologazione,
  • P è il motore,
  1. P.1 è la cilindrata,
  2. P.2 è la potenza massima in kilowatt,
  3. P.3 è il tipo di alimentazione (benzina/diesel),
  4. P.4 è il regime in giri/min al quale è espressa la potenza,
  5. P.5 è il numero di serie del motore,
  • Q è il rapporto peso/potenza per i motocicli, riportato in kw/kg,
  • R è il colore,
  • S è il numero dei posti a sedere, di cui
  1. S.1 è il numero di posti a sedere compreso il conducente,
  2. S.2 è il numero di posti in piedi eventualmente disponibili,
  • T è la velocità massima,
  • V sono le emissioni inquinanti espresse in g/km o g/kwh, così distinte:
  1. V.1 Co2,
  2. V.2 HC,
  3. V.3 Nox,
  4. V.4 HC + Nox,
  5. V.5 particolato per motori diesel,
  6. V.6 regime di assorbimento per motori diesel in giri/min,
  7. V.7 Co2,
  8. V.8 consumo dichiarato in litri/100 km nel ciclo misto,
  9. V.9 classe di emissioni inquinanti,
  • W è la capacità del serbatoio.

Scopri l'assicurazione auto Allianz Direct

Fai un preventivo online per la tua RC Auto. Aggiungi le garanzie e proteggiti in caso di incidenti. Inoltre, puoi anche sospendere o riattivare gratuitamente la tua copertura assicurativa.

Scopri l'assicurazione auto
Calcola un preventivo assicurazione auto

Calcola un preventivo assicurazione Auto!

Se non hai ancora calcolato un preventivo online per la tua assicurazione auto, con Allianz Direct puoi farlo in meno di un minuto!

Calcola preventivo
Calcola preventivo assicurazione auto