Direct Promise: al fianco degli atleti di domani

Allianz Direct, al fianco degli atleti di domani

Direct Promise è l’iniziativa benefica con cui noi di Allianz Direct sosteniamo la Onlus Sport Senza Frontiere per dare la possibilità di praticare sport a bambini e bambine che altrimenti non ne avrebbero.

Sappiamo bene che lo sport ha un ruolo fondamentale nella formazione, nello sviluppo e nell’educazione dei più giovani. Un’irrinunciabile opportunità di crescita individuale, che nasce dalla passione per diventare fonte di benessere e motivo di inclusione sociale.

Sono numerose le cause che, ancora oggi, precludono l’accesso alla pratica sportiva dei più giovani, atleti di domani che nello sport hanno trovato un modo per allenare i propri i sogni a diventare realtà. È loro che supportiamo con Direct Promise.

Un impegno da record

Usain Bolt, l’uomo più veloce del pianeta, corre al nostro fianco in Direct Promise, un progetto internazionale che ci vede uniti con l’obiettivo di raccogliere fondi e impegno destinati a supportare i giovani atleti di domani.

Guarda il video
Usain Bolt sulla pista da atletica

Allianz Direct con Sport Senza Frontiere

Con Direct Promise supportiamo Sport Senza Frontiere, onlus che lavora per favorire l’inclusione sociale, attraverso lo sport, di bambini e ragazzi che vivono in condizioni di disagio socio-economico.

Dona ora
Logo Allianz Direct e Sport Senza Frontiere Onlus

Le nostre giovani promesse

Lo sport è fatto di simboli, di atleti da incitare e sostenere. Anche noi, con Direct Promise, abbiamo i nostri piccoli campioni da seguire e non far sentire mai soli.

Sara e Simone, due giovanissimi atleti che nello sport hanno trovato integrazione e riscatto sociale. Attraverso le loro personali storie ci racconteranno i loro sogni e passioni, tra allenamenti e sacrifici, ma soprattutto quanto sia importante assicurare la pratica sportiva a chi ha la loro età e versa in difficoltà.

Sara, 13 anni.

Nata a Roma. Sport: Atletica

  • I consigli del coach.

    A bordo pista con il suo allenatore, una figura importante nella sua vita.

  • Allenare la mente.

    Lo sport non è solo performance, competizione, ma cultura. Un modo di vivere sano, in tutti i sensi.

  • In pista.

    Correre per Sara significa sfidare il tempo, è per questo che si allena.

Scopri la sua storia

“Tutto è iniziato leggendo un libro: rimasi affascinata dalla storia della protagonista, una ginnasta che, grazie allo sport riuscì a superare tutte le difficoltà.”

Simone, 15 anni.

Nato a Roma. Sport: Vela

  • Prima di solcare il mare.

    Simone ascolta i preziosi consigli del suo allenatore. L’esperienza e la tecnica in mare sono tutto.

  • Verso l’orizzonte.

    La riva, per molti un punto d’arrivo, per Simone è un punto di partenza. Sogni tra le onde.

  • Con il vento in poppa.

    È sul mare che Simone trova la sua essenza. La vela è la sua più grande passione.

Scopri la sua storia

“Il mio sogno è quello di portare mio fratello in barca, di fare una volta un’uscita insieme a lui, per fargli vedere tutto il mare aperto che c’è.”

Unisciti a noi

Donare, adesso, significa sfidare le difficoltà per supportare chi ne ha bisogno. Fallo anche tu, unisciti al progetto Direct Promise con Sport Senza Frontiere, perché è vero che non possiamo assicurare i sogni ma, insieme, possiamo aiutare a realizzarli.

Dona ora
Amici che si abbracciano vista dal retro